Nuovo Decreto Green Pass*

Il Governo ha emanato un nuovo decreto che proroga fino al 31 dicembre 2021 lo stato di emergenza nazionale, stabilisce le modalità d’uso del Green Pass e definisce i nuovi criteri per la “colorazione” delle Regioni. 

✅ *Green pass in sintesi*✅ 

Dal 6 agosto 2021, per chi ha più di 12 anni, sarà possibile svolgere alcune attività solo con: 

– il Green pass che certifichi di aver fatto almeno la prima dose del vaccino 

– il Green pass che certifichi di essere guariti dal Covid (validità 6 mesi) 

– un test molecolare o rapido con risultato negativo (validità 48 ore) 

 

In sintesi, le attività per cui sarà richiesto il Green pass: 

🍝 consumare al tavolo in ristoranti, bar e in qualsiasi altro posto al chiuso 

🎭assistere a spettacoli, concerti, eventi e competizioni sportive 

🖼accedere a musei, mostre e altri luoghi della cultura 

🥳partecipare a feste e ricevimenti 

🏊‍♀️entrare in centri benessere e strutture sportive al chiuso (piscine, palestre, campi per sport di squadra) e nei centri termali 

🙋‍♂️partecipare a sagre e fiere, convegni e congressi 

🎢 entrare nei parchi tematici e di divertimento 

🙋‍♀️partecipare alle attività al chiuso nei centri culturali, sociali e ricreativi (con eccezione per i centri educativi per l’infanzia e i centri estivi) 

✍🏻partecipare a concorsi pubblici 

🎲accedere a sale gioco, sale scommesse, sale bingo e casinò 

𝗭𝗢𝗡𝗘 𝗔 𝗖𝗢𝗟𝗢𝗥𝗜  

🔴🟠🟡L’incidenza dei contagi resta in vigore ma non sarà più il criterio guida per la scelta delle colorazioni delle Regioni.  

👉Dal primo agosto i due parametri principali saranno: 

🔹il tasso di occupazione dei posti letto in area medica per pazienti affetti da Covid-19,  

🔹il tasso di occupazione dei posti letto in terapia intensiva per pazienti affetti da Covid-19. 

Leggi di più, il comunicato stampa della Presidenza del Consiglio dei Ministri è disponibile al link https://bit.ly/3zpfWRy