Certificazioni anagrafiche

Cosa

L’Ufficio anagrafe si occupa della tenuta di schede individuali, di famiglia e di convivenza. Nelle schede si registrano le posizioni anagrafiche che derivano: dalle dichiarazioni degli interessati, dagli accertamenti d’ufficio e dalle comunicazioni degli uffici di stato civile. Rilascia i seguenti documenti: certificato di residenza, certificato di stato di famiglia, certificato di cittadinanza, certificato di esistenza in vita, certificato di godimento dei diritti politici, certificato di stato libero, certificati storici (di stato famiglia e residenza). I certificati anagrafici sono soggetti al bollo sin dall’origine e il rilascio in carta semplice è possibile nei soli casi previsti dall´al. B del D.P.R. N. 642/1972 o da altre disposizioni di legge.

Come

Dal 1° gennaio 2012 agli uffici pubblici è vietato rilasciare certificati da esibire ad altre pubbliche amministrazioni.
Pertanto gli uffici comunali dello stato civile e di anagrafe possono rilasciare i certificati soltanto per uso privato; sugli stessi sarà apposta, a pena nullità, la dicitura “il presente certificato non può essere prodotto agli organi della Pubblica Amministrazione o ai privati gestori di pubblici servizi“.
La normativa vigente (*) infatti obbliga la Pubblica Amministrazione e i gestori di servizi pubblici ad accettare (e pertanto a richiedere) , in sostituzione dei certificati anagrafici e di stato civile, l´autocertificazione oppure, a seconda dei casi, una dichiarazione sostitutiva dell´atto di notorietà.
(*) Legge 12 novembre 2011 n. 183 “Legge di stabilità 2012”
Decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445 “Testo Unico in materia di documentazione amministrativa”

Il cittadino interessato si deve presentare in ufficio in orario di apertura al pubblico. I certificati possono essere richiesti, oltre che dal diretto interessato, da qualsiasi cittadino. In questo caso il richiedente deve compilare un modulo disponibile allo sportello, dichiarare le proprie generalità e l’uso per il quale il certificato è richiesto.

Tempi

Il rilascio è immediato per i certificati anagrafici rilasciati tramite terminale elettronico; per i certificati storici entro 30 giorni dalla richiesta.

Costi

In bollo € 16,00. Certificati che implicano ricerca e compilazione manuale: In bollo € 16,00 e € 5,16 per ogni persona riportata nel certificato. In carta semplice € 2,58 per ogni persona riportata nel certificato.